Gigi Riva 1970

In stadi vuoti specchiamo i giorni Covid19 (con quel numero ai nostri tempi avrebbe forse giocato un brandello d’amichevole estiva, mai in campionato). Li riempiamo d’ombre, ricordi, punti fermi d’emozioni trascorse e mai passate. Una serie, dedicata a chi questi nomi e gesta ricordano altre primavere, che inizia con il più grande.  Per me di fede rossoblù, per tutti quelli che amano l’epos del pallone.