IL BLU DELLO SGUARDO

Il profumo del tè
impregna la strada,
filo di Arianna avvolto
ad un sospiro appresso il confine.

Riesumerò la sua paura indifesa
quando il sedime del ricordo
verserà malinconia nel blu del mio sguardo.

Fantasmi di ragazzi e rimpianti
fluttuano tra gesti e sorrisi.

(ispirata da L.M.)

(Rovereto, giugno 2021)